Archivi del mese: novembre 2017

Partiti ipocriti e poco credibili. Ma dove sono finiti i presidenzialisti?

Alla fine di questa campagna elettorale ci sarà anche chi si affiderà allo slogan del politico inventato dal comico Albanese: “Vi prometto le promesse!”. E’ inevitabile. La nuova legge elettorale, il Rosatellum, che ci fa tornare alla Prima Repubblica e … Continua a leggere

Pubblicato in Punto di svista | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Emanuelli, i sogni e le lettrici. Storia di un successo incompreso (dagli intellettuali)

    Una signora incrocia lo sguardo di Roberto Emanuelli. Resta inchiodata al pavimento: “Mi basta guardarti”. Lui si avvicina e sorride. La signora fa due passi avanti, gli stringe le mani: “Stasera mi commuoverò. Le cose che scrivi mi … Continua a leggere

Pubblicato in Punto di svista | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Web, emozioni e partiti. Così nasce la “LovePolitik” (il mio ultimo libro)

E’ uscito da una settimana il mio ultimo libro. Si intitola “LovePolitik” (Castelvecchi, 100 pagine, 12,50 euro). E’ una riflessione su marketing e partiti. La mia tesi è che con il web e il tramonto delle appartenenze ideologiche anche la politica … Continua a leggere

Pubblicato in Punto di svista | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Si vota a Ostia. La paura dei partiti, CasaPound e la Lorenzin. Vincerà il futuro?

Finalmente si vota! Dopo oltre due anni di commissariamento per mafia, i residenti del decimo Municipio di Roma decideranno a chi affidare l’amministrazione di un territorio grande quanto una media città italiana. Il timore più grande in queste ore è … Continua a leggere

Pubblicato in Punto di svista | Contrassegnato , , , | Lascia un commento