Archivi del mese: settembre 2015

La rivincita di Scilipoti: “Salvano Renzi per tenersi il posto. Tanti mi hanno chiesto scusa”

È stato il deputato che ha allungato la vita all’ultimo governo Berlusconi. Lui, eletto con il partito più antiberlusconiano del globo politico, è diventato il simbolo di una stagione politica. Era dicembre 2010 quando Domenico Scilipoti, medico siciliano specializzato in … Continua a leggere

Pubblicato in Punto di svista | Lascia un commento

Meglio comprare che leggere libri

Gli intellettuali non sposeranno mai questa teoria, pazienza. Io ne sono convinto: meglio comprare che leggere libri. Cioè: leggerli va benissimo, per carità, ma visto che tanti non li comprano perché sanno che non li leggeranno, l’editoria è sempre più … Continua a leggere

Pubblicato in Teorie | Lascia un commento

Giallo sui soldi ai partiti, boicottata la Commissione

Nella legge che ha modificato le norme sul finanziamento pubblico ai partiti (i celebri «rimborsi elettorali») era previsto che i movimenti avrebbero ottenuto le ultime due rate (quest’anno e il prossimo anno) soltanto dopo aver presentato i loro statuti e … Continua a leggere

Pubblicato in Punto di svista | Lascia un commento

Inni e cori, i partiti se le cantano

L’inno più famoso è quello di Forza Italia, scritto da Silvio Berlusconi, con la musica di Renato Serio. È risuonato in tutte le manifestazioni del partito, dal 1993 fino alla nascita del Pdl, nel 2009. «Forza alziamoci/ il futuro è … Continua a leggere

Pubblicato in Punto di svista | Lascia un commento