Grillo gela Di Pietro: niente alleanze

Non era peregrina l’idea del leader dell’Idv, Antonio Di Pietro. Marginalizzato dal Pd, che punta all’alleanza con l’Udc di Casini (e con Fini), ha lanciato l’idea di costruire un fronte dei “non allineati” con Vendola e con Grillo. Ma il comico genovese ha spento gli entusiasmi dell’ex pm: «Il MoVimento 5 Stelle non si alleerà con nessun partito per le prossime elezioni e non ha ricevuto proposte da parte di alcuno». Del resto è uno dei comandamenti del MoVimento, che è convinto che eventuali compromessi finiscano solo per annacquare il programma. Non governeranno mai? Andatelo a dire al sindaco di Parma, Pizzarotti.

Annunci

Informazioni su albertodimajo

Giornalista (lavora per il quotidiano Il Tempo). Appassionato di comunicazione politica e crostate. Laureato in Filosofia, ha scritto alcuni libri su MoVimento 5 Stelle, democrazia e casta. E' cultore della materia all'università Luiss.
Questa voce è stata pubblicata in Punto di svista. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...