Grillo spaventa il Campidoglio

Fino a poche settimane fa le elezioni comunali del 2013 sembravano, almeno a Roma, scontate. Il vantaggio rilevante di Nicola Zingaretti su Gianni Alemanno non lasciava spazio a dubbi. Ma le cose sono cambiate. Nei corridoi del Campidoglio, infatti, si racconta che Beppe Grillo starebbe pensando di candidare a Roma una grande personalità dell’economia, in grado di scompaginare i piani del centrosinistra e del centrodestra. E, ovviamente, anche quelli di Luigi Abete, che da tempo sta tentando di strappare la candidatura.

Annunci

Informazioni su albertodimajo

Giornalista (lavora per il quotidiano Il Tempo). Appassionato di comunicazione politica e crostate. Laureato in Filosofia, ha scritto alcuni libri su MoVimento 5 Stelle, democrazia e casta. E' cultore della materia all'università Luiss.
Questa voce è stata pubblicata in Punto di svista. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...