La passiflora: un fiore e tanti simboli

E’ un fiore molto sofisticato. Resta impresso per i suoi colori e per la sua delicatezza. Il nome deriva dal latino e significa fiore della passione. Furono i gesuiti a darglielo nel ‘600 perché colpiti dalla somiglianza di alcune parti del fiore con i simboli religiosi legati alla passione di Cristo: i viticci ricordano la frusta con cui venne flagellato, i tre stili i chiodi, la raggiera la corona di spine.

Annunci

Informazioni su albertodimajo

Giornalista (lavora per il quotidiano Il Tempo). Appassionato di comunicazione politica e crostate. Laureato in Filosofia, ha scritto alcuni libri su MoVimento 5 Stelle, democrazia e casta. E' cultore della materia all'università Luiss.
Questa voce è stata pubblicata in Piantala. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...