A ROMA RISPUNTA VELTROMANNO

Sarà per le difficoltà piuttosto gravi che disegnerebbero i sondaggi o per la crisi, ormai irreversibile, dei partiti. Fatto sta che il sindaco di Roma Gianni Alemanno prova a veltronizzarsi. A dire il vero il processo di trasformazione è cominciato anni fa ma ora l’esponente del Pdl fa sul serio. Benché il suo impegno sulla cultura, sul cinema, sulle battaglie di civiltà non abbia incassato risultati straordinari. Ma Gianni non molla e ieri ha presentato la lista civica che debutterà al suo fianco nelle elezioni del 2013. Con lui Lino Banfi, Giorgio Albertazzi, Pino Insegno, Federico Moccia. Benvenuto Veltromanno!

 

Annunci

Informazioni su albertodimajo

Giornalista (lavora per il quotidiano Il Tempo). Appassionato di comunicazione politica e crostate. Laureato in Filosofia, ha scritto alcuni libri su MoVimento 5 Stelle, democrazia e casta. E' cultore della materia all'università Luiss.
Questa voce è stata pubblicata in Punto di svista. Contrassegna il permalink.

4 risposte a A ROMA RISPUNTA VELTROMANNO

  1. crimson74 ha detto:

    …mi ricordo Veltroni e le sue liste: ‘… per Veltroni’… poco ci mancava che ci fosse la lista ‘fascisti per Veltroni’…

  2. alessandro iapino ha detto:

    Vogliamo Martufello capolista!

  3. Federica ha detto:

    Non posso credere che ci sia andato Lino Banfi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...